Prima l’azione, poi le parole. Come attrarre i giovani al volontariato

Prima l’azione, poi le parole. Come attrarre i giovani al volontariato

I ragazzi si avvicinano all’impegno sociale non più per appartenenza a un’associazione o a un ideale, ma per produrre cambiamenti reali, stare bene in gruppo e acquisire abilità. Un intervento di Stefano Laffi su come accogliere la sfida di questa “nuova adesione” al volontariato.

fonte csvnet.it